Le parafarmacie possono vendere medicinali ad uso umano non soggetti a prescrizione medica, medicinali veterinari anche con obbligo di prescrizione, galenici officinali, che possono anche essere allestiti, e molte altre categorie di prodotti parafarmaceutici destinati all’estetica ed alla cura della persona.

I medicinali non soggetti a prescrizione medica sono quelli che in accordo con l’art. 96 del Decreto Legislativo 219/2006 non devono rispondere ai criteri per i quali è richiesta la ricetta medica:

  1. a) possono presentare un pericolo, direttamente o indirettamente, anche in condizioni normali di utilizzazione, se sono usati senza controllo medico;
  2. b) sono utilizzati spesso, e in larghissima misura, in modo non corretto e, di conseguenza, con rischio di un pericolo diretto o indiretto per la salute;
  3. c) contengono sostanze o preparazioni di sostanze la cui attività o le cui reazioni avverse richiedono ulteriori indagini;
  4. d) sono destinati ad essere somministrati per via parenterale

Quindi si tratta di medicinali che, per la loro composizione e il loro obiettivo terapeutico, possono essere utilizzati senza l’intervento di un medico per la diagnosi, la prescrizione e la sorveglianza nel trattamento.

In generale sono medicinali già conosciuti, in commercio da almeno 5 anni, indicati per trattare disturbi di lieve entità e/o di breve durata sui quali il medico, ma più frequentemente il farmacista, può dare consigli ai pazienti. Le confezioni di questi medicinali, rispetto a quelle dei medicinali che richiedono la prescrizione medica, devono essere di volume ridotto, contenere un ridotto numero di unità posologiche per garantire che siano utilizzati per brevi periodi. Il dosaggio del principio attivo di questi medicinali è generalmente inferiore a quello dei medicinali che richiedono la prescrizione perché sono indicati, a differenza di questi, solo per patologie di lieve entità.

I medicinali senza obbligo di prescrizione devono essere contrassegnati da un bollino di riconoscimento che permette al cliente di riconoscerli chiaramente.

1